Storia del Gruppo Ricoh

Passato che ispira, futuro innovativo

L'innovazione, una tradizione di Ricoh.

Gli inizi

Stampa Twitter Facebook Delicious LinkedIn

Collegamenti relativi

  • Il nostro brand

    imagine. change. Ricoh trasforma il business con immaginazione, chiarezza ed una visione chiara del futuro.

Fondata nel 1936, Ricoh Company, Ltd. ha sede a Tokyo, in Giappone e vanta una presenza capillare a livello mondiale. Con oltre 108.000 dipendenti in tutto il mondo, siamo specializzati nel mercato della stampa per ufficio e per il settore produttivo. Operiamo con organizzazioni di tutto il mondo per modernizzare l'ambiente di lavoro e ottimizzare l'efficienza dei documenti. Sviluppiamo anche dispositivi di imaging, prodotti industriali e soluzioni per sistemi di rete. La nostra storia di innovazioni inizia con una scintilla di ispirazione.

1936

Le origini di Ricoh risalgono all'Istituto di Ricerca di Fisica e Chimica e alla decisione che questo ha assunto, nel 1927, di lanciare i suoi concetti di ricerca e sviluppo verso l'industria e il pubblico fondando Rikagaku Kogyo. Nel 1936, Rikagaku Kogyo diede vita a Riken Kankoshi Co., Ltd. (rinominata nel 1938 Riken Optical Co., Ltd., e poi, nel 1963, Ricoh Company, Ltd.), per la fabbricazione e la vendita di carta sensibile. La società iniziò ad operare nel settore delle macchine fotografiche nel 1937 e nel 1950 creò la prima struttura in Giappone che si occupasse di produzione in serie di fotocamere, facendo crescere la sua popolarità presso i consumatori. La società entrò nel settore delle macchine da ufficio nel 1955 lanciando il modello Ricopy 101.

Inizio pagina

1970

Per Ricoh, gli anni '70 furono un decennio di grandi innovazioni. Nel 1974 venne lanciato il modello RIFAX 600S, la prima apparecchiatura fax per ufficio ad alta velocità al mondo. Nel 1977 venne coniata da Ricoh l'abbreviazione OA, che sta per 'Office Automation'. Continuammo lo sviluppo tecnologico nel corso di tutti gli anni '80 estendendo il nostro supporto alla produttività d'ufficio con l'introduzione di una linea di prodotti che comprendeva computer e macchine di word processing, sistemi di archiviazione ottica e stampanti laser.

Inizio pagina

1985

Nel 1987 fummo i pionieri delle fotocopiatrici digitali di tipo multifunzione per ufficio con il modello IMAGIO 320. Nel 1996 rendemmo popolari i modelli digitali lanciando la IMAGIO MF200, una fotocopiatrice compatta e molto economica. Lanciammo anche sul mercato macchine per stampe a colori che potevano lavorare in rete e rafforzammo la nostra struttura produttiva all'estero, soprattutto con la creazione di Ricoh Asia Industry (Shenzhen) Ltd. Estendemmo la nostra rete commerciale a livello internazionale nel 1995, in occasione dell'acquisizione delle società Savin Corporation e Gestetner Holdings PLC. In Ricoh, non stiamo mai fermi.

Inizio pagina

2000

Mantenendo una duplice attenzione al settore ambientale e a quello della responsabilità sociale all'interno dell'azienda, nel 2002 siamo diventati la seconda società giapponese a partecipare al  Patto Globale delle Nazioni Unite. Nel 2003 i nostri sforzi ci permisero di vincere la Medaglia d'Oro del Centro Mondiale per l'Ambiente per i successi riportati a livello internazionale dalle aziende nel campo dello Sviluppo Sostenibile, prima società asiatica a ricevere una tale onorificenza.

Allo scopo di rafforzare la nostra rete commerciale all'estero e per sostenere la nostra capacità di fornire assistenza e offrire nuove soluzioni, abbiamo realizzato diverse acquisizioni tra le quali: il gruppo NRG del Regno Unito nel 1996; la Lanier nel 2001 e la Savin l'anno successivo; le divisioni di stampa di Hitachi e di IBM nel 2004; le attività europee di Danka Business Systems nel 2006. A supporto della nostra struttura commerciale a livello mondiale, nel 2008 abbiamo acquistato IKON Office Solutions, Inc. mentre nel 2010 InfoPrint Solutions è stata interamente acquistata da Ricoh.

Inizio pagina